domenica 3 giugno 2018

Mini guida per installare Openstack con Devstack


Breve guida su come installare Openstack usando Devstack su laptop o VM.
Per come creare una VM utilizzando VirtualBox scriverò una guida a parte appena posso.

Per i miei test ho preferito usare una distro Ubuntu 16.04 LTS dato che sembra essere una delle maggiornmente supportate insieme a CenOS, RHEL 7, Debian, Fedora e OpenSuse. Per l'hardware ho utilizzato un computer con processore Intel Core 2 @ 2.13 Ghz con 8GB di memora RAM.

Ok dunque, per prima cosa effettuiamo il login via SSH ed aggiorniamo il sistema con i soliti comandi:

sudo apt-get update
​sudo apt-get upgrade

e siccome l'installazione deve essere effettuata da un utente non root, creeremo un nuovo utente con il seguente comando:

sudo useradd -s /bin/bash -d /opt/stack -m stack

Poichè l'installazione di Openstack apporta notevoli modifiche al sistema, c'è bisogno che l'utente "stack" abbia i privilegi root aggiungendolo nell'apposito gruppo dei sudoers con il seguente comando:

echo "stack ALL=(ALL) NOPASSWD: ALL" | sudo tee /etc/sudoers.d/stack

Se il comando precedente produrrà il seguente output significa che è andato tutto bene:

stack ALL=(ALL) NOPASSWD: ALL



Ora possiamo procedere con l'installazione di Git:

sudo apt-get install git
E questo punto possiamo switchare all'utente "stack" prima di avviare lo script di installazione:

sudo su - stack



Clonare Devstack con Git:

$ git clone https://git.openstack.org/openstack-dev/devstack

Per un elenco di release disponibili vi rimando al link uficiale:
https://releases.openstack.org/

Git clone creerà la cartella "devstack" ed altre sottocartelle. Dobbiamo copiare il file "local.conf" presente nella sottocartella "samples", nella dir principale "devstack".

cd devstack/
​sudo cp samples/local.conf local.conf




All'interno di local.conf specificheremo la password dell'utente admin e l'indirizzo IP del controller.


sudo nano local.conf
ADMIN_PASSWORD=YOURPASSWORD
​MYSQL_PASSWORD=$ADMIN_PASSWORD
​RABBIT_PASSWORD=$ADMIN_PASSWORD
​SERVICE_PASSWORD=$ADMIN_PASSWORD
HOST_IP=x.x.x.x
Un altro metodo consiste nel creare direttamente il file local.conf con le opzioni che ci interessano tramite il seguente comando:

cat >  local.conf <<EOF
[[local|localrc]]
ADMIN_PASSWORD=secret
DATABASE_PASSWORD=\$ADMIN_PASSWORD
RABBIT_PASSWORD=\$ADMIN_PASSWORD
SERVICE_PASSWORD=\$ADMIN_PASSWORD
HOST_IP=x.x.x.x
RECLONE=yes
EOF

A questo punto possiamo finalmente lanciare lo script di avvio e installazione di Openstack e attendere la fine:

./stack.sh

L'installazione dura mediamente 15-20 minuti dato che la maggior parte dei componenti vengono scaricati e quindi dipende molto dalla vostra connessione. Alla fine se tutto è andato a bene dovrebbe risultarvi qualcosa tipo questo:

This is your host IP address: x.x.x.x
This is your host IPv6 address: ::1
Horizon is now available at http://10.0.2.15/dashboard
Keystone is serving at http://10.0.2.15/identity/
The default users are: admin and demo
The password: secret
DevStack Version: pike
OS Version: Ubuntu 16.04 xenial
stack.sh completed in 1221 seconds.

Aprite il browser e digitate:

http://<HOST_IP>/dashboard

Dovrebbe comparirvi la schermata di login:



Apposto, godetevi l'interfaccia Horizon e buon divertimento ;)

domenica 5 novembre 2017

Software Open Source: più di 400 applicazioni e utilities

 

Anti-Spyware/Anti-Virus/Anti-Rootkit Freeware Utilities : I want to ...

  1. protect the computer against viruses : ClamWin Free Antivirus
  2. protect the computer against viruses : The OpenAntivirus Project
  3. protect the computer with a firewall : PktFilter
  4. Check out more free software : I want a Freeware Utility to ... 450+ common problems solved.
  5. Suggestions/corrections : eConsultant : Blog Archive : I want Open Source Freeware

martedì 25 aprile 2017

Imparato Surf Beach Web

New website released, Imparato Surf Beach: Web, E-commerce.

Imparato Surf Beach nasce come scuola di windsurf e kitesurf ma ben presto sviluppa parallelamente uno shop online per tutti gli amanti dei suddetti sport. Auguriamo a Roberto che si è affidato ai nostri servizi, Buon Vento!
www.imparatosurfbeach.it

domenica 22 novembre 2015

Meetingdelvino.it online!


Completato lo sviluppo del sito web www.meetingdelvino.it
Posted by OP71 Studio on Giovedì 19 novembre 2015

domenica 27 settembre 2015

Midi to Lightroom

Midi2LR è un applicazione/plugin che consente di controllare il noto software Adobe con un controller MIDI esterno.

Piattaforme supportate:
Mac OS X 10.9+ e Windows 7/8/10 64Bit